A1, A2, Β1, B2, __ ΝΕΑ ΤΜΗΜΑΤΑ __ TEL: 27 210 2 51 51 -

venerdì 10 marzo 2017

Gioca jouer

Gioca jouer è il ballo di gruppo portato al successo dal disc-jockey Claudio Cecchetto nel 1981. Il brano è stato anche la sigla del Festival di Sanremo 1981, presentato dallo stesso Cecchetto con Eleonora Vallone, figlia dell'attore Raf Vallone. Il brano rimase in vetta in classifica per mesi.
Nel 1989 una cover del brano viene incisa da Fiorello. Nel 2006 è stato tradotto in francese, inglese, spagnolo, tedesco e cinese, girando un video per festeggiare i 25 anni del ballo di gruppo.

 1. Guardate il video e fate il quiz:


domenica 19 febbraio 2017

Costumi per Carnevale fai da te: bambine in fiore

Step by step le istruzioni per realizzare teneri vestiti da principesse dei fiori

12 trucchi bellissimi per Carnevale 



Homeschooling

Heather Parisi posta su Instagram una foto insieme ai suoi due gemelli, intenta a leggere su un tablet e scrive:

Homeschooling in viaggio…..

I miei gemelli non vanno a scuola perché fanno Homeschooling, 365 giorni all’anno, ovunque.
La percentuale di Homeschoolers negli ultimi 10 anni nel mondo è aumentata del 60%. Negli USA sono quasi 2 milioni, 100 mila in Inghilterra e un migliaio in Italia.
Nel mondo universitario americano, l’Homeschooling è considerato un plus.
Dylan & Elizabeth frequentano attività extrascolastiche con altri bambini e sono estremamente socievoli … H*

La pista ciclabile più spettacolare d’Europa è in Italia

Un unico itinerario di 140 km dedicato al cicloturismo lungo le sponde del Lago di Garda
Sarà la pista più spettacolare d’Europa. L’anello ciclabile del Garda, un’opera unica a livello mondiale di oltre 140 chilometri, integrata e connessa con altre importanti percorsi ciclabili.

Addio a Kounellis, il maestro dell'arte povera

Si è spento a Roma all'età di 80 anni. A chi gli chiedeva di spiegare la sua arte, rispondeva che voleva "uscire dal quadro"


Piacenza, l'asilo dai 3 ai 90 anni dove anziani e bimbi si prendono per mano

Si chiama educazione intergenerazionale: nella stessa struttura si incontrano e giocano insieme piccoli e vecchi, tra favole e lezioni di cucina. "Esperimento riuscito"

Il vero padrone in casa è lui: il gatto. ''Ecco come ci ha addomesticati''


L'antico rapporto uomo-felino in un libro che ne rilegge i ruoli: siamo noi i veri ''schiavi''. Il perché ce lo racconta l'autrice, la giornalista scientifica Abigail Tucker 

E' IL gatto, oggi celebrato dalla giornata mondiale a lui dedicata, ad aver "addomesticato" noi, e non il contrario. Quello che è da tempo un sospetto inconfessabile per i proprietari di gatti, elargitori (padroni) di un amore profondo e incompreso, è oggi confermato nel saggio The lion in the living room: how house cats tamed us and took over the world  (Il leone in soggiorno: come i gatti ci hanno addomesticato e hanno conquistato il mondo. ed. Simon & Schuster, pp. 256, euro 12,99). Lo ha scritto la giornalista scientifica americana Abigail Tucker, firma dello Smithsonian Magazine e delle raccolte Best American Science Writing).

Differenze fra Tedesco e italiano

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...